Come scegliere il treppiedi giusto per le tue esigenze di videografia

Un treppiede per fotocamere telefoniche è uno di quegli accessori a cui non si pensa spesso, ma che ha molto potenziale. Aumentando la stabilità a mano della tua fotocamera attraverso l’uso di una testa a sfera, sei in grado di utilizzare una velocità dell’otturatore più lenta, il che apre molte più possibilità in termini di ripresa fotografica. Ho scoperto che con alcune delle mie reflex più costose (action camera) posso scattare foto molto chiare anche ad alte velocità ISO (foto ad alta luce scattate di notte). Tuttavia, tutto questo deriva dal poter tenere la fotocamera ferma mentre i miei soggetti si muovono.

Quindi, come ottenere un treppiede per telefono per il tuo treppiede da vlogging? La prima opzione che ti consiglierei è l’acquisto di un treppiede per telefoni. Ci sono molti produttori che producono treppiedi per telefoni, e non ti mancherà la scelta. La mia raccomandazione sarebbe quella di cercare un treppiede leggero che sia stabile. Anche se la maggior parte dei treppiedi per vlogging sul mercato sono abbastanza ingombranti, e possono facilmente sopraffare un vlogger più piccolo. Ti consiglio di provare una manciata di design diversi per decidere quale funziona meglio per te – quello che ti senti più comodo da portare e utilizzare. L’Amazon Ring Light è uno di questi accessori. Sono sicuro che non sarà il miglior treppiede economico per le vostre esigenze, ma è certamente il più innovativo. Cerca di sfruttare al meglio tutti gli strumenti che hai a disposizione per poter svolgere una buona ricerca di base o anche abbastanza approfondita con lo scopo alla fine di riuscire a trovare un buon modello di treppiedi ideale e perfetto per te e per tutte le tue diverse necessità di base.

La seconda opzione è quella di investire in alcuni scatti di paesaggi che cambiano velocemente con la tua macchina fotografica. Per ottenere gli scatti migliori ti consiglierei di impostare la velocità dell’otturatore su un valore basso (più lungo del normale) e poi regolare la regolazione dell’immagine per ridurre la profondità di campo (o il quadrato se stai fotografando una vasta area). Riducendo la profondità di campo sarai in grado di eliminare parte della sfocatura dal movimento del soggetto attraverso l’immagine. Una volta effettuata la regolazione dovresti ancora mantenere la velocità dell’otturatore la stessa, ma come la sfocatura rallenta puoi iniziare a sperimentare aumentando il raggio di sfocatura. Questo è anche un ottimo modo per aumentare la tua lunghezza focale senza aumentare la risoluzione.

Tutte le info qui, sul sito dedicato https://www.sceltatreppiedi.it/