Dispositivi di protezione individuale (DPI) per il personale di chirurgia

La tendenza all’utilizzo di guanti medici per Covid è in aumento a causa della necessità di mantenere le mani protette dalle malattie infettive. Con i recenti progressi nella tecnologia, le PPE come i guanti monouso in nitrile e i guanti ventilati sono utilizzati più frequentemente dagli operatori sanitari in tutti i settori della professione medica. Un importante pezzo di equipaggiamento che è richiesto dalla maggior parte degli ospedali in tutto il mondo in ogni reparto è il respiratore portatile con particelle (PPRE).

Anche se questi DPI sono uno strumento essenziale per molte discipline all’interno della professione medica, sono particolarmente importanti quando si maneggiano oggetti contaminati come armadietti di sicurezza biologica (BSC), siringhe e altri oggetti taglienti contenenti sostanze infettive. È importante notare che l’uso di PPE monouso riduce il livello di abbigliamento protettivo personale indossato dagli operatori sanitari che non richiedono la protezione completa di un set completo di guanti monouso. A causa di questo, è importante attuare diverse strategie di sicurezza al fine di ridurre il rischio di contaminazione. Una delle strategie principali per ridurre il rischio di contaminazione è la pratica di indossare quotidianamente le maschere. Le maschere devono essere indossate durante le procedure di cura del paziente al fine di proteggere dalla trasmissione di infezioni al paziente e devono essere cambiate immediatamente dopo il completamento della procedura per mantenere il livello corretto di contaminazione.

Un altro strumento importante che dovrebbe essere sempre disponibile in ogni singola sala operatoria è un paio di guanti di nitrile monouso per ogni membro dell’equipe chirurgica. I guanti di nitrile forniscono il massimo livello di protezione barriera quando si tratta della possibilità di contaminazione dei siti chirurgici. Queste particolari paia di guanti possono anche essere utilizzati per tutta la durata del recupero del paziente. Se c’è una contaminazione che non finisce per essere un’infezione, i guanti di nitrile monouso permettono al personale medico di eseguire i loro compiti standard senza alcun rischio di infezione o lesioni. Tenere i dispositivi di protezione individuale (DPI) che sono necessari per ogni paziente, nonché l’autorizzazione per l’uso di emergenza per ogni membro del team chirurgico è fondamentale per il successo di ogni singolo intervento che viene effettuato.

Diciamo che se volete davvero trovare un buon modello di guanti per la vostra sicurezza, o se siete interessati a capire di cosa avete bisogno, vi consiglio sostanzialmente anche di cercare magari maggiori informazioni direttamente online. Se siete interessati all’argomento visitate il sito https://www.sceltaguantiprotettivi.it/.